Il Bergamotto

FRUTTO DELLA SALUTE

Il Frutto

Il bergamotto è una pianta autoctona della Calabria. La sua coltivazione è intensiva sulla costa Jonica, prevalentemente nell’area grecanica di Reggio Calabria sin dal Settecento. Il bergamotto è un albero alto tra i tre e i quattro metri, i fiori sono bianchi, molto profumati, le foglie sono lucide e carnose.

Il frutto del bergamotto è di colore giallo intenso, dalla forma rotonda leggermente schiacciata ai poli.

Gli utilizzi del Bergamotto

Proprio come il frutto, il succo di bergamotto ha un gusto amaro, del prutto mantiene tutte le proprietà. Un agrume dalle tante qualità, utilizzato da secoli nella preparazione di profumi, ha nel corso del tempo cominciato a farsi strada nel comparto alimentare e farmaceutico, conosciuto come FRUTTO DELLA SALUTE e prodotto rigorosamente Made in Italy.

Proprietà benefiche e curative del Bergamotto

Il bergamotto è un agrume che vanta numerose proprietà curative: ricco di vitamina A, C e del gruppo B. Da qualche anno si è scoperto che essendo fonte importante di flavonoidi, il succo di bergamotto ha proprietà naturali anticoloesterolo, è quindi in grado di prevenire malattie cardiovascolari quali arteriosclerosi, infarto e ictus.

I benefici del bergamotto derivano dalla  straordinaria ricchezza di polifenoli e sostanze antiossidanti, che aiutano a mantenere in forma il nostro organismo. Non a caso il succo di bergamotto viene somministrato per scopi terapeutici.

Oltre ad essere un’ottima spremuta per la colazione, il succo di bergamotto si può utilizzare in pratiche di aromaterapia, grazie all’azione calmante è inoltre particolaremente efficace per combattere stress e stati depressivi.

Le proprietà antibatteriche e antinfiammatorie ne fanno un ottimo alleato delle vie respiratorie.

 

PROPRIETà E BENEFICI DEL BERGAMOTTO

Il Bergamotto è conosciuto per le sue ottime capacità curative